Modalità connessione impianti

Istruzioni, modalità e condizioni tecniche e contrattuali

 

indicazioni per le connessioni alla rete
Di seguito sono pubblicate alcune informazioni utili per la compilazione di una domanda per la connessione di un impianto di produzione alla rete di SET Distribuzione.
 


Modalità e condizioni tecniche e contrattuali per l’erogazione del servizio di connessione degli impianti di produzione
Il documento “Modalità e condizioni tecniche e contrattuali per l’erogazione da parte di SET Distribuzione S.p.A.  del  servizio di connessione alla rete elettrica per impianti di produzione”  definisce le “Modalità e le Condizioni Contrattuali” (di seguito anche MCC) adottate da SET Distribuzione per l’erogazione del servizio di connessione, in conformità con le prescrizioni di cui all’articolo 3 dell’Allegato A alla Delibera 99/08 e successive modifiche ed integrazioni (nel seguito “TICA modificato”).

Nella prima parte, il documento contiene una sezione dedicata con le istruzioni utili per inoltrare a SET Distribuzione una richiesta di connessione attiva con processo semplificato per impianti fotovoltaici ex decreto ministeriale 19 maggio 2015.
La Sezione definisce le “modalità e le condizioni contrattuali” (di seguito definite MCC) adottate da SET Distribuzione per l’erogazione del servizio di connessione alle proprie reti, di piccoli impianti fotovoltaici integrati sui tetti degli edifici, ai sensi del decreto ministeriale 19 maggio 2015 “Approvazione del modello unico per la realizzazione, la connessione e l'esercizio di piccoli impianti fotovoltaici integrati sui tetti degli edifici” e della deliberazione ARERA  400/2015/R/eel e successive modifiche ed integrazioni.

MCC


INFORMATIVA PRIVACY
Leggi l'informativa

DICHIARAZIONI / COMUNICAZIONI


MODULISTICA PER RICHIESTE DI VOLTURA DELLA PRATICA DI CONNESSIONE


MODULISTICA PER RICHIESTE DI DECADENZA DELLA PRATICA DI CONNESSIONE


ATTI NOTARILI (da utilizzare per  le verifiche di impianto ai sensi dell’art. 10.10 bis del TICA)


ALTRI